martedì 19 febbraio 2019

Tempesta D'Amore: Puntata n. 3109 - La scelta di André! [Germania, 19 marzo 2019]

Tempesta D'Amore: I Saalfeld [FOTO/ARD Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 3109. Paul (Sandro Kirtzel) chiede a Romy (Désirée von Delft) di trasferirsi insieme a lui. Romy rimane dubbiosa nei confronti di Jessica (Isabell Ege) e continua ad indagare. 

Mentre Joschua (Julian Schneider) e Denise (Helen Barke) iniziano una collaborazione, Annabelle (Jenny Loffler) diventa direttrice amministrativa. Il rapporto tra Denise e Annabelle migliora sensibilmente. 

André (Joachim Latsch) e Robert (Lorenzo Patané) discutono nuovamente a causa della cucina. André prende un'importante decisione.

6 commenti:

  1. Che se ne va? Speriamo...Daniela M.

    RispondiElimina
  2. È vero ormai Andrè è un personaggio esaurito
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me non è solo questione di essere esaurito. André è il personaggio più ripetitivo di sempre nella storia della soap, è sempre stato uguale a se stesso, è per quello che la sua presenza è inutile.
      Senza contare che quello che ha combinato nelle stagioni 3 e 4 è andato in prescrizione.
      Giò

      Elimina
  3. In ogni caso ridendo e scherzando in circa un anno ci siamo "liberati" in ordine di Charlotte, Nils, poi Tina. Arriverà davvero il tempo di André?
    Anche l'uscita di scena di Melli secondo me in fin dei conti è stata giusta se l'andamento doveva continuare ad essere quello.
    Giò

    RispondiElimina
  4. Non ci sono speranze per Andrè: mi fa rabbia perchè non impara davvero mai. Nemmeno l'abbandono di Melli ha potuto, anzi non è passato nemmeno unn mese e già complotta con quel tizio contro Tina. E' anche noioso. A questo punto spero esca
    Patriziaforever

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Melli per lui non è stata superiore a tante altre donne che ha avuto, non è cambiato per nessuna di loro e non ha amato nessuna secondo me, Melli tra l'altro sapeva come era fatto, ha "rischiato" e ha "perso".
      Non ha imparato nulla neppure dalla morte della figlia, figurarsi dall'essere scaricato.
      Giò

      Elimina