martedì 12 febbraio 2019

Tempesta D'Amore: Christoph e Tobias, la guerra ha inizio!


Nelle puntate italiane di Tempesta D'Amore ha ormai avuto inizio il crescente scontro tra Boris e Christoph, dovuto all'omosessualità del ragazzo ma la questione presto si sposterà su Tobias. 

Come ci dicono le Anticipazioni, Christoph smetterà di "incolpare" Boris per concentrare le sue attenzione su Tobias che riterrà personalmente responsabile della condizione del figlio. 

Avrà così inizio una fitta rete di intrighi mirata a far fuori Tobias, almeno in senso figurato; una escalation di odio che, come vedremo, troverà la sua più ampia manifestazione della stagione n. 15, al cui esordio non manca moltissimo. 

3 commenti:

  1. Un tempo pensavo che fossero sfortunati i figli di Charlotte e quelli di Friedrich, ma dopo aver visto i figli di Christoph c'è da ricredersi senza ombra di dubbio.
    Che poi in generale non capisco perché i genitori a Sdl e soprattutto i genitori dei protagonisti fanno delle figure così misere a parte alcune rare eccezioni.
    A volte più che il figlio, "paga" il compagno o la compagna del figlio, Tobias pagherà davvero tanto solo perché ama Boris. Ma se penso a casi del passato, anche Laura ha "pagato" il suo amore per Alexander, anche se è andato tutto in prescrizione.
    Giò

    RispondiElimina
  2. Inqualificabile il modo in cui Christoph si comporterà sia con Tobias che con Boris; dimostrerà ancora una volta (come se, dopo tutto quello che ha fatto ad Alicia e Viktor, avessimo avuto bisogno di un'ulteriore conferma) quanto ignobile e schifoso sia.
    Per fortuna il sentimento che lega Boris e Tobias sarà molto più forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Elisa l'unica "spiegazione" che mi sono data al finale tragico che era previsto per Tobias era il fatto che loro (gli autori) vedessero Boris come un personaggio tragico e quindi gli volevano ammazzare il fidanzato.
      La vita sentimentale di Denise ne uscirà indenne? No perché Viktor e Boris ci sono passati, ora manca solo lei...
      Giò

      Elimina