sabato 30 marzo 2019

Tempesta D'Amore: Julian Schneider è Joschua Winter [SCHEDA PERSONAGGIO]


Nome personaggio: Joschua Winter


Ruolo: protagonista della quindicesima stagione di Tempesta D'Amore

Lavoro: Aiuto giardiniere del Furstenhof

Stato civile: single

Amori e flirt: Denise Saalfeld, Annabelle Sullivan

Doppiato da: Paolo Carenzo

Descrizione personaggio: Giunto al Furstenhof per ricongiungersi alla sorella Valentina, Joschua ha potuto fare la conoscenza del padre Robert ma anche del nonno Werner, dimostrando però di essere in combutta con il padre adottivo Henning Winter. Nel suo destino, una grande passione per i mobili antichi ma anche un grande amore ed una relazione burrascosa con Annabelle Sullivan. Joschua dovrà dimostrare di essere in grado di redimersi, rispetto agli errori del passato, imboccando la strada giusta.

Interpretato da: Julian Schneider, attore e modello austriaco di ventinove anni con una buona esperienza teatrale e qualche partecipazione a serie tv e film di successo. Qui è al suo primo ruolo in qualità di protagonista.

9 commenti:

  1. Anche ieri ad inizio puntata hanno saltato parte di una scena.

    Patrizia Dietrich Fan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero hanno trasmesso la scena tagliata
      Non ho parole
      Andrea

      Elimina
    2. Non è la prima volta che saltano delle scene. Vogliamo parlare di tutte le volte che terminano le puntate interrompendole nel bel mezzo di un dialogo non dando la possibilità ai personaggi nemmeno di terminare la frase? Chi si occupa del montaggio è un dilettante. Io saprei fare molto meglio utilizzando un semplice programma per pc.

      Patrizia Dietrich Fan

      Elimina
  2. Un altro esordiente praticamente.
    Il personaggio è piuttosto mediocre, spero che non si arrivi nuovamente ai livelli di William.
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non piace molto neanche a me, per il momento. Non riesco a inquadrarlo, con le sue contraddizioni. In teoria questo sarebbe un aspetto positivo, indicatore della complessità di un personaggio. Ma non mi affascina, quindi forse è davvero un indice di mediocrità.
      Forse perché mi sembra che vogliano affibbiargli quest'aria da cattivo ragazzo che in realtà non gli appartiene (non è sicuramente un Sebastian), mentre la sua bontà al momento è pesantemente inquinata dalla sua ipocrisia. Perfino questa sbandierata passione per le antichità sembra meno profonda e vissuta di quella di Denise. L'interesse superficiale per Annabelle poi di sicuro gli fa perdere altri punti.
      William almeno era un "pacioccone".

      Elimina
    2. L'attore non è bravo e non riesce a rendere il personaggio come dovrebbe essere.
      Beh Sebastian non era esattamente un cattivo ragazzo, secondo me era molto di più e poi aveva un'intelligenza (almeno quello della 10), che non appartiene a Joshua.
      Giò

      Elimina
    3. Neppure io riesco a inquadrare Joshua, teoricamente non dovrebbe essere un ragazzo con indole cattiva, sicuramente è stato sfortunato a livello familiare, sia famiglia naturale che adottiva, si è fatto la galera da innocente, però è privo di qualsiasi fascino, da tormentato, da sfortunato, neppure caratterialmente è interessante e accattivamente.
      Sebastian aveva davvero fascino secondo me (non parlo a livello estetico, anche se non è male), l'attore scelto davvero azzeccato, con quel sorrisino ti trasmetteva quella furbizia e quell'ironia tipica del Sebastian versione stagione 10.
      Concordo su William.
      Giò

      Elimina
  3. Assolutamente non è bravo anzi ma ha bisogno un taglio di capelli immediato
    Rimane Denise che oltre a dire che è una brava ragazza che è graziosa in più non c"è niente manca di tutto
    Ho smesso di guardare definitivamente le puntate tedesche dopo l'uscita di scena di Boris e Tobias che non mi è mai successo neanche con la 13 figuriamoci
    Per me hanno ancora sbagliato a scegliere gli attori questi due non trasmettono nulla
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non sottovaluterei così tanto Denise, sicuramente siamo lontani dai tempi d'oro, ma è un buon personaggio secondo me.
      Nelle puntate italiane mi ha colpito di più rispetto a quando l'ho vista per la prima volta nelle puntate tedesche.
      Quanto a lui per carità, il parrucchiere per prima cosa e poi un corso di recitazione...
      Io credo che poi l'andamento della stagione dipenderà molto da quale sarà l'impatto e anche il risultato della svolta completamente noir di Annabelle. A me non convince granché, poi vedremo....
      Giò

      Elimina