mercoledì 3 aprile 2019

Tempesta D'Amore: Il calvario di Eva e Christoph...


Nelle puntate tedesche di Tempesta D'Amore l'incidente di Eva e Christoph terrà banco a lungo con conseguenze a dir poco tragiche. La loro lontananza forzata dal Furstenhof, infatti, durerà parecchio. 

Le Anticipazioni ci dicono che nessuno sarà in grado di ritrovare Eva e Christoph, isolati dal resto del mondo in una zona impervia e ciò darà modo ai due di approfondire il loro rapporto.

Durante la convivenza all'insegna di "vita o morte", Eva e Christoph si confronteranno sui loro sentimenti e lui cercherà di manipolare la donna per convincerla a dare una chance al loro rapporto. 

Dopo un'accesa discussione, Christoph scomparirà nel nulla, facendo pensare il peggio ad Eva ma che fine ha fatto lui? E chi salverà i due "superstiti"? 

31 commenti:

  1. Finalmente si parlerà del loro rapporto. Serve capire con precisione che cosa li leghi e soprattutto le implicazioni sentimentali sempre che siano presenti. Lui quindi vuole una storia con Eva, così sembrerebbe, quindi lui sembrerebbe volere una possibilità e una relazione. Francamente credo che per questa storia sarebbero serviti i voice over, visto che non si capisce.
    Dopo tanto tempo io mi sono fatta una mia idea sul perché hanno fatto "perdere la brocca" proprio ad Eva e credo che sia legato ad una questione di equilibri nel rapporto con il marito.
    Giò

    RispondiElimina
  2. Giò cosa intendi per questioni di equilibrio nel rapporto con il marito? Comunque pensavo che questa storia avrebbe portato questa storyline alla fine, invece è appena cominciata. Da quello che ho capito Christoph tornerà cambiato da questa esperienza, o almeno questo dicono le trame. Credo che alla fine Eva inizierà una storia con Christoph, ormai si è capito che gli autori vogliono andare a parare lì. Tuttavia questa scelta non sarà senza conseguenze per Eva: Il suo matrimonio con Robert finirà e immagino che Valentina non la prenderà bene e preferirà stare vicino al padre dopo questa batosta. Mary2

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh analizzando la loro coppia e la loro storia (compresa la sesta stagione), non si può non fare questa analisi: il loro rapporto e il loro matrimonio poi è sempre stato sbilanciato e poco equilibrato. E' sempre stata Eva a "reggere" il loro rapporto e a "dare" di più rispetto a Robert, sicuramente più di quanto abbia ricevuto. E' una cosa che si notava nella sesta stagione, ma che si è notata anche quando sono tornati: basti pensare alla questione del figlio, parliamoci chiaro, Robert non ha mai voluto un figlio da Eva e secondo me è gravissimo che un uomo innamorato non voglia con tutte le sue forze un figlio dalla donna che ama, diceva di volerlo ma più per darle il contentino e perché si sentiva in debito e poi ci ha rinunciato perché non riesce ad averlo e poi c'è stata la storia della malattia della figlia che li ha uniti, subito dopo lei si vede piombare il figlio che il marito ha avuto da un'altra ancora e li non sarà stato facile. Anche il ritorno in hotel, lo decide lui e lei seppur contenta lo appoggia. Insomma Robert dà la moglie per scontata.
      Ricordo che Paige scrisse che Eva le sembrava una donna che si era annullata per fare la moglie e la madre, quando lo disse non mi trovavo d'accordo, ma oggi dico che ha ragione ed è una cosa che ha detto anche Uta quando le hanno fatto le domande su questa discutibile passione: ha detto che Eva si è dimenticata di se stessa per fare la moglie e la madre.
      Ora cosa succede a livello di trama: cosa è che può portare un uomo che dà per scontata la moglie a ricredersi e a capire che deve fare la sua parte se non il fatto che veda il reale pericolo di vedersi portare via la moglie?
      E così hanno fatto: hanno messo Robert dall'altra parte della barricata, facendogli correre quel rischio (perché lui non lo ha corso nemmeno con Markus tale rischio in fin dei conti) e l'aspetto negativo è che hanno dovuto "forzare" le cose, "sporcando" un po' Eva, togliendole quell'immagine da brava moglie e madre che ha sempre contraddistinto il personaggio. Ovviamente non giustifico Eva per la sbandata ma credo che la logica della storyline sia questa e se ci pensi vanno a toccare tematiche e problemi reali del loro rapporto
      Io credo che vogliano mettere in scena la lotta di Robert per la moglie e la battaglia verso Christoph.
      Giò

      Elimina
    2. Conordo con tutto ciò che hai detto Giò...staremo a vedere come evolverà la situazione. Mary2

      Elimina
    3. D'altronde se una coppia è così poco equilibrata, prima o poi il conto lo paga e se si mette di mezzo un altro uomo va pure peggio.
      Non parliamo poi del fatto che l'altro uomo è Christoph.
      Ormai tra l'altro dobbiamo prendere atto che Christoph è un uomo che esercita una certa attrazione sulle donne: è risoluto, forte, sicuro di sé, fa di tutto per ottenere quello che vuole, un certo appeal lo ha, sa come far sentire importante una donna.
      Per me l'unica reale "colpa" di Robert e non è una colpa da poco è non aver saputo mai leggere i segnali di crisi del suo matrimonio che non sono di poca gravità.
      Quanto ad Eva, devo dire che forse "sporcare" la sua immagine di moglie e madre perfetta se da un lato mi infastidisce moltissimo dall'altro mostra un aspetto diverso del suo personaggio, più fallibile e verosimile.
      In fin dei conti fino a poco prima dell'avvento di Christoph non le si poteva davvero rimproverare nulla nei confronti di Robert e Valentina.
      Io non credo che sceglierà di stare con Christoph: per quanto abbia subito degli scossoni, il rapporto Eva-Robert è sempre stato molto forte e sentito soprattutto da parte di lei, forse questa crisi servirà davvero a fortificarli.
      Giò

      Elimina
  3. Io non credo che si lasceranno invece perché ho visto una foto di Eva in preda ai deliri della febbre e nei quali ha la visione di Robert che la bacia. Questo significa che in cuor suo ama Robert e basta. Vane

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Vane? Posso chiederti Dove l'hai vista? Mary2

      Elimina
    2. L'ho visto su un sito internet dove c'erano le anticipazioni. Vane

      Elimina
  4. Christoph è il terzo grande amore di Eva?
    In realtà anche sui primi due avrei molto da ridire, tutto questo amore non l'ho mai visto.

    Patrizia Dietrich Fan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'amore di Eva per Robert è stato ampiamente dimostrato durante la sesta stagione, è lui il suo grande amore. Quanto a Markus è stato il primo amore, nulla di più nulla di meno.
      Quanto a Christoph non parlerei ancora di coinvolgimenti sentimentali, visto che non se ne ha la certezza.
      Giò

      Elimina
    2. Per tutta la sesta stagione ci hanno propinato la storia del secondo grande amore accomunando le vicende di Eva e Robert ma dal momento che Markus non è morto viene a cadere tutto questo. Per come ha trattato Markus dubito anche che tra loro due ci sia stato questo grande amore almeno da parte di lei.
      Quanto a Robert ed Eva questo grande amore non lo vedo né da una parte né dell'altra, è un amore normale come tanti altri. Robert ed Eva valgono quanto Natascha e Michael. Lei per tutta la sesta stagione sembrava che stesse con Robert solo per poter fare da madre a Valentina.
      C'erano molte più cose che univano Miriam e Robert e questo si che era un grande amore.
      Robert col fatto che non vuole un figlio da lei ma anche per come si comporta prendendo tutte le decisioni da solo non dimostra di tenerla in grande considerazione.
      Lei che fantastica su Christoph è indifendibile. Sa che ha lucrato sulla malattia di Valentina, sa anche che quando Werner ha avuto un malore lo avrebbe lasciato morire se non fosse arrivato Robert, sa tutto quello che ha fatto ai suoi zii. E mi fermo qui, mi limito a citare solo alcune delle cattiverie che Christoph ha fatto ai danni della sua famiglia senza citare quello che ha fatto ad altri.

      Patrizia Dietrich Fan

      Elimina
    3. Markus è stato semplicemente il primo amore di lei, questo è stato fin troppo chiaro e lei fino all'avvento di Robert nella sua vita non aveva mai amato nessun altro, questo è il valore di Markus. Markus non è mai stato accomunato a Miriam, non hanno mai avuto lo stesso valore perché il grande amore di Eva non è lui ma Robert.
      Lei ha trattato Markus come sono stati trattati molti antagonisti, né più né meno, ha pensato che lui le potesse dare quello che Robert non le dava e ha creduto di poter riavvolgere il nastro, ma non lo amava più, lo ha usato come tante protagoniste più o meno inconsapevolmente hanno fatto.
      Il problema sono i fatti e le parole: Robert a parole ha sempre detto di aver amato Eva quanto Miriam, sono i fatti che lo hanno sempre smentito e lo smentiscono tuttora per quanto si è visto nella 14.
      Non credo che una donna possa stare con un uomo solo perché ama la figlia di quell'uomo, Eva ha sempre amato entrambi e non ha scelto Robert perché aveva Valentina.
      E' quello che dico io, Robert non tiene in considerazione la moglie, la dà per scontata: pensa alla storia dell'adozione di Joshua, lo sapeva persino Valentina ed Eva l'ultima a saperlo.
      In un rapporto del genere, è ovvio che prima o poi Eva sarebbe "scoppiata", l'introduzione dell'altro uomo (probabilmente Christoph perché è odiato da Robert) è proprio per far passare Robert come ho detto dall'altra parte della barricata.
      Il punto è che Robert per Miriam ha sofferto e ha dato delle prove d'amore più di quanto non abbia fatto con Eva.
      Giò

      Elimina
    4. Non ho mai scritto che hanno paragonato Markus a Miriam ma che hanno paragonato la situazione di Eva a quella di Robert. È un paragone che non regge.

      Patrizia Dietrich Fan

      Elimina
    5. Ah ok. Credevo parlassi del valore di Markus e Miriam per i due.
      Eva fino a poco prima dell'avvento di Robert nella sua vita e di innamorarsi di lui, ha creduto che Markus fosse il suo grande amore -probabilmente perché non si era più innamorata - poi però con l'innamoramento per Robert è cambiato tutto.
      Il paragone della situazione di Eva con quella di Robert è stato appena accennato ed è durato pochissimo visto che lei si innamora praticamente ad inizio stagione.
      Per Robert ripeto è una questione di fatti più che di parole: Miriam oltre che con le parole è con i fatti il suo grande amore, Eva no.
      Giò

      Elimina
    6. Uta mi piace e tutto sommato non mi dispiace Eva, ritengo che se fosse stata in coppia con un altro protagonista avrebbe funzionato di più.
      Se al posto di Christoph avessero scelto un altro terzo incomodo sarebbe stato meglio.

      Patrizia Dietrich Fan

      Elimina
    7. Si penso anche io che con un altro protagonista avrebbe funzionato di più (doveva essere protagonista con Simon in realtà lei).
      Mah concordo pure su Christoph.
      Giò

      Elimina
    8. Si, ricordo di Simon.
      A me il lato sentimentale di Eva non piace ma non è solo colpa sua ma anche di Robert.
      Per il resto Eva mi piace molto ed è per questo che il suo avvicinamento ad uno come Christoph sapendo tutto quello che ha fatto mi infastidisce.
      La Eva che conosciamo non avrebbe mai agito così. Ci sono dei motivi che portano lei e Robert ad allontanarsi ma una come Eva non può mai sentirsi attratta da una persona senza scrupoli che ha lucrato sulla malattia di Valentina ed avrebbe lasciato morire Werner.
      Avrebbero dovuto scegliere un terzo incomodo che avrebbe potuto seriamente far innamorare Eva, uno che riuscisse a capirla come forse mai ha fatto Robert senza però consumare il tradimento.
      Di Robert mi infastidisce la poca considerazione che ha di Eva. Oltre alla storia del figlio non rende conto alla moglie che sta pensando di adottare Joshua. Anche per quanto riguarda Valentina è sempre lui che decide. Valentina considera Eva come sua madre a tutti gli effetti, cosa che non fa Robert che con i suoi atteggiamenti sembra rimarcare il fatto di essere il padre biologico di Valentina e quindi di avere maggior voce in capitolo quando si tratta della figlia.
      Eva ha sbagliato anche a non portare avanti la sua carriera e ad accontentare Robert in tutto e per tutto.

      Patrizia Dietrich Fan

      Elimina
    9. Concordo pienamente su Robert e pensa che un tempo era uno dei miei personaggi preferiti. E' vero, durante la malattia di Valentina e in generale, qualche frase piuttosto discutibile gli è uscita di bocca: si è vero lui rimarca spesso il fatto che è il padre biologico come se questo lo rendesse più "genitore" di Eva che non sarà la madre biologica, ma è una madre a tutti gli effetti, perché Valentina l'ha sempre considerata tale ed Eva si è sempre sentita così.
      Io credo che Robert forse conosce anche poco la moglie, meno di quanto crede ed è troppo concentrato su se stesso per capire ciò che lo circonda: è un grave errore non capire che il matrimonio è in crisi.
      Tra l'altro se non ci fosse Eva, non so come farebbe Robert a rapportarsi con la figlia.
      Eva ha sbagliato a mettere se stessa in secondo piano, non so forse all'inizio le bastava essere moglie e madre, ma dopo ne ha pagato le conseguenze e questi sono i risultati.
      Concordo sul terzo incomodo: secondo me avrebbero dovuto scegliere una specie di anti-Robert, uno che dà ad Eva quello che non riceve dal marito, attenzioni etc...
      Però Christoph a parte i lati negativi ha determinate caratteristiche che colpiscono una donna: è sicuro di sé, ambizioso, sa quello che vuole, è carismatico, fa sentire una donna importante (Alicia ad esempio).
      Però concordo sul fatto che la Eva che conosciamo non si sarebbe mai avvicinata a lui, ma come ho detto forse hanno voluto forzare la situazione per svegliare Robert.
      Giò

      Elimina
    10. Eva deve riprendere in mano la propria vita. Deve lasciare il ruolo di direttrice di sala e fare della sua passione un lavoro.
      Nonostante gli autori siano capaci di tutto sono sicuro che il tradimento non ci sarà e forse quando ormai non ci pensano più avranno anche la gioia di avere un figlio. Lo spero soprattutto per Eva, se lo merita dopo tante delusioni e se lo merita soprattutto perché ha sempre avuto un istinto materno.

      Patrizia Dietrich Fan

      Elimina
    11. Concordo in pieno, soprattutto sul tradimento. Se proprio avessero voluto e soprattutto se i loro problemi fossero dovuti solo a Christoph e quindi al classico altro uomo, per me lei avrebbe tradito già da un pezzo.
      Anche io la vedo così sul figlio, sono sempre stata convinta che poi l'infertilità di Eva ha cause psicologiche....
      E soprattutto gli equilibri all'interno della coppia devono cambiare e vanno risolti realmente i loro problemi.
      Giò

      Elimina
    12. Anche no al figlio
      Ma non c'è bisogno di un figlio per essere felici con il proprio marito
      Mi stanno stancato tutte le volte gravidanze
      Non porta avanti la gravidanza amen cosa facciamo ancora un miracolo come per la malattia di Valentina?
      Che poi in fatto di guarigioni miracolose non capisco il perché a Valentina si e a Tobias no personaggio amatissimo ma non cosí fortunato da essere miracolato
      Il finale giusto è che con il marito fanno le valigie e ciao ciao
      Francy

      Elimina
    13. Io spero che il figlio lo facciano solo se lo vogliono entrambi altrimenti non ha senso. Lei lo ha sempre desiderato ma il marito no, quindi per come la vedo io o glielo fanno fare ma perché lo vogliono tutti e due altrimenti non se ne fa nulla.
      Giò

      Elimina
    14. E in ogni caso se Eva e Robert non avessero avuto i loro problemi gravi e preesistenti, dubito che Christoph si sarebbe potuto mettere tra loro.
      Io ho sempre visto Christoph come un'aggravante ai loro problemi, non come la causa principale per quanto ultimamente ovviamente la presenza di un terzo incomodo in un matrimonio crei problemi.
      Certo è che Eva e Robert per stare insieme devono risolvere i loro problemi altrimenti non ha senso stare insieme se vogliono cose diverse.
      Giò

      Elimina
  5. Siamo realisti però
    Robert é il suo grande amore infatti prende una sbandata per Christoph
    Non bisogna guardare e giudicare Eva sesta stagione ma anche quella attuale le persone cambiano come in questo caso
    Sono una coppia con problemi infatti non li ho mai visti bene insieme e penso che siete d'accordo su questo
    Trovo Eva molto vulnerabile non é una donna forte non sà neanche quello che vuole
    Robert il suo grande amore é stata Miriam si é visto con Eva si é rifatto una vita é andato avanti ma rimango dell'idea che la sintonia di coppia non c'é e non c'é mai stata
    Samy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me la sintonia non c'è stata perché Robert a questo rapporto ha dato meno di quanto abbia dato Eva. E poi è ovvio che se si hanno disaccordi su quello che si vuole manca la sintonia.
      E comunque giudico non solo la Eva della sesta stagione ma anche quella fino a poco prima della sbandata per Christoph: non si sarebbe mai dovuta annullare come ha fatto.
      E non mi sembra neppure così strano che si prende una sbandata per un uomo come Christoph che come ho detto è comunque sicuro di sé, etc...
      Adesso vedremo di che pasta è fatto Robert (perché nemmeno lui è più lo stesso) e se si sveglia se si rende conto che rischia di perdere la moglie e quanto la ama.Il lato meno equilibrato del loro rapporto è sempre stato quello che mi è piaciuto di meno.
      Giò

      Elimina
    2. È vero voglio essere neutrale
      Non c'è mai stata sintonia è vero per questo in alcuni miei commenti avevo detto che Eva era la seconda scelta perché si è sempre notato per me la differenza d"amore tra Robert ed Eva e Robert e Miriam
      Anch'io preferivo Robert come cuoco invece dell'attuale uomo d"affari.
      Adesso è Robert che deve cambiare comportamento e deve farsi valere come marito perché finora ha solo preso da Eva ora è arrivato il momento di dare e lottare per la moglie
      Andrea

      Elimina
    3. Il rapporto probabilmente non è equilibrato proprio per quello, per la sua genesi e forse sarà sempre così: se per Eva Robert è il grande amore (Markus è il primo amore e "svanisce" il sentimento quando lei conosce Robert), Eva per Robert sarà sempre colei che viene dopo Miriam, ma perché è seconda proprio in ordine cronologico e non sarebbe mai esistita nel cuore di Robert se Miriam non fosse morta.
      E' per questo che il rapporto forse sembrerà sempre poco equilibrato.
      Lui a parole potrà pure dire che la ama quanto Miriam, ma non è così nei fatti secondo me.
      Io lo preferivo come cuoco, perché ho sempre amato il lato di Robert come di colui che si è fatto da solo, come l'outsider della famiglia, non vederlo più in cucina mi sembra innaturale.
      Giò

      Elimina
  6. Nel corso degli anni, ho notato Robert come un personaggio molto debole e fragile che necessita di una corazza per vivere. Questa corazza però cala nel momento in cui qualcuno riesce a spronarlo (anche litigando). Miriam era come Valentina, peperina, dolce, schietta e anche grintosa. Robert riusciva ad avere sempre un vero confronto con lei e il loro rapporto era equilibrato (come anche con Valentina). Eva, quindi, per farsi capire da Robert deve tirar fuori quella grinta che cerca di trattenere da anni...cosi facendo riuscirà in un certo senso a mettere "in riga" quell'uomo che forse tanto partecipe non è. Lo stesso capitò con Charlotte all'inizio. Era sempre Werner a lasciarla per altre e lei lo perdonava ogni volta fingendo che andasse tutto bene. Ma poi quando Charlotte ha capito che lei doveva farsi sentire, allora ha esposto le sue condizioni e ha lasciato lei Werner, facendolo sentire solo. Poi questo è stato anche un modo per mandare via l'attrice, pero la storia ha fatto capire che anche Werner come robert non partecipava alla storia d'amore...e alla fine ha perso definitivamente Charlotte (la quale era cosi stufa che alla fine ha pensato più a se stessa che agli altri, indifferenti alle sue scelte). Quindi facendo i conti, adesso Eva dovrebbe svegliarsi. Nel caso non lo facesse, allora non so a cosa sia servito tutto ciò. Ma comunque sia, trovo veramente noiosa questa storia (spero che Christoph esca di scena a fine stagione. Mi mancano le dark lady come uniche protagoniste...odio quando mettono più antagonisti, specialmente quando sono uomini).
    Beatris ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che Robert abbia molte fragilità dietro quella corazza e quel caratteraccio è indubbio, è un uomo apparentemente sicuro di sé ma in realtà ha le sue insicurezze.
      Non sono d'accordo sul fatto che Valentina sia come Miriam, anzi secondo me Valentina non assomiglia proprio caratterialmente alla madre biologica: Valentina è un mix di Robert e Werner a mio parere.
      Miriam non era poi così peperina, proprio no, però è vero che era dolce e schietta.
      Eva nella sesta stagione l'ha sempre avuta quella grinta, altrimenti come avrebbe fatto ad aver a che fare con il Robert di allora, il problema è cosa è diventata ora: si è chiusa in se stessa ed è troppo succube del suo ruolo.
      Ognuno dei due sbaglia, ma chi lo dice che deve essere sempre Eva a comprendere Robert e non il contrario. E' lui che si deve svegliare.
      Io dico che se gli si presenta il rischio di perdere la moglie, si sveglierà. Anzi gli gireranno pure i cosiddetti considerando che non sopporta Christoph.
      Le opzioni sono due o lo sveglia Eva ribellandosi come dici tu Beatris o si sveglia da solo.
      Io non interpreto così la storia tra Werner e Charlotte e non vedo le dinamiche simili a quella tra Robert ed Eva.
      Charlotte non lo ha mai perdonato, lo molla già ai tempi di Cora. Poi sono passati anni. Il problema di Werner era che si forse non partecipava alla storia d'amore, ma che lui e Charlotte hanno sempre avuto priorità diverse.
      Giò

      Elimina
    2. L'unica analogia che riesco a riscontrare nelle diverse storyline di Eva e Robert da una parte e di Charlotte e Werner dall'altra è il fatto che i componenti della coppia volessero cose diverse in fin dei conti.
      Secondo me non è vero che Werner non "partecipava", certo la sua fissazione per l'hotel non aiutava, però anche Charlotte aveva diverse priorità.
      Robert è davvero poco partecipe in questa fase con Eva. Secondo me il rapporto con Miriam non è sempre stato equilibrato: Miriam l'ha fatto soffrire come Eva non ha mai fatto o comunque Robert ha sofferto più per Miriam che per Eva.
      Eva nella sesta stagione gli teneva testa pur dando al rapporto più di quanto riceveva da lui, il problema è che ora si è davvero annullata.
      Giò

      Elimina