giovedì 16 maggio 2019

Tempesta D'Amore: Eva e Robert, la crisi ha inizio...


Nelle puntate italiane di Tempesta D'Amore le acque sono destinate a smuoversi parecchio per quel che riguarda Eva e Robert ma in che modo?

Come abbiamo già visto nelle Anticipazioni, Eva si sentirà in qualche modo minacciata dalla presenza di Madeleine nella vita del marito, anche per il legame che Joschua rappresenta tra loro e ciò la porterà a sentirsi insicura.

Se non bastasse, Eva realizzerà anche che Tina prova dei sentimenti per Robert e tutto ciò non la aiuterà a vivere una certa stabilità matrimoniale; anche e non solo per questo, la donna finirà per vivere uno strano avvicinamento a Christoph. Qualcosa di cui in futuro sentiremo parlare sempre più frequentemente...

19 commenti:

  1. Guardando ieri sera la scena della cena,ci credo che Eva abbia insicurezza: Robert,Madeleine e Joshua giocavano alla famiglia del Mulino Bianco.
    Insensibilitá più totale poi nel parlare della gravidanza.Daniela M.

    RispondiElimina
  2. Questo è vero però non ha colpa solo Robert io trovo i due incompatibili e che vogliono cose diverse
    Non vedo Eva come vittima in questa situazione
    Non è scusabile il suo comportamento da adesso in poi.
    Sono una coppia che non comunica
    Poi io non amo per niente Eva ma il Robert con Miriam è molto diverso da quello con Eva
    Andrea

    RispondiElimina
  3. Robert è proprio deficiente.... ma non si rende conto quanto la situazione è fuori luogo rispetto a Eva?
    Patriziaforever

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Patrizia: é proprio vero! Robert doveva avere più rispetto per i sentimenti di Eva.
      Andrea,è vero che Eva non ha scusabili per il comportamento che avrà in seguito,ma non le nascondo che ieri sera Eva mi ha fatto proprio pena,tenerezza. Si vede che per lei é proprio una sofferenza non avere avuto un figlio biologico.Daniela M.

      Elimina
    2. Robert, come molti uomini del resto, è concentrato solo su se stesso e si occupa solo delle sue esigenze, figurarsi se gli si può chiedere di avere un tatto che tra l'altro con le donne della sua vita non ha mai avuto.
      Già gli uomini non possono capire cosa vuol dire non avere un figlio (ancora di più lui che una figlia la ha), in più la cosa più grave è che lui, pur non dicendolo chiaramente, ha sempre fatto capire chiaramente a Eva che un figlio da lei non lo voleva.
      Non a caso Eva si avvicinerà a un uomo che per quanto negativo e insopportabile, riuscirà a capirla e a entrare in sintonia con lei più di quanto non abbia mai fatto Robert.
      Giò

      Elimina
    3. Quando emettete dei giudizi,vi rendete conto del fatto che state parlando di una trama e non della vita reale? Che si parli degli attori,delle scelte di regia,magari,ma non di qualcosa che non esiste.Siete pazzi.per caso? Cristoph, per esempio,è un personaggio utile alla narrazione perchè smuove le acque,cattivo o meno che sia.Se elimineremo i cattivi o gli intoppi dalle trame non faremo un buon servizio a nessuna storia degna di essere raccontata. I cattivi servono anche a questo. Punto.

      Elimina
    4. Qui nessuno sta parlando di un qualcosa che non esiste né sta dicendo di eliminare i cattivi dalle trame.
      Giò

      Elimina
    5. anonimo, ristudia i verbi

      Elimina
  4. Ma è questo il problema di questa coppia non parlano evitano certi argomenti è come se non si conoscono non dialogano
    È logico che poi la situazione degenera Robert è insensibile ma Eva avrebbe dovuto far capire al marito certe cose che per lei contano invece quando ha problemi non cerca Robert si allontana
    Questo ci fa capire quali basi ha questo rapporto
    Anche dopo quando Eva avrà gli attacchi di panico non cerca il marito. È nei momenti brutti che si vede quanto è unita una coppia e questa non lo è per niente
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrea allora la domanda è questa: perché Eva si allontana quando ha bisogno di aiuto?
      Non credo che lo faccia apposta, lo fa perché il marito in fin dei conti non è mai stato nè empatico né sensibile con lei e lei si comporta di conseguenza.
      Il rapporto è sbilanciato a causa di Robert e del suo dare poco nella relazione, non a causa di Eva.
      Eva ha i suoi difetti ma almeno c'è sempre stata per il marito e per la loro famiglia.
      Giò

      Elimina
  5. Ma signora Gió Eva si innamora di Robert cosí com'è con tutti i suoi difetti
    Ma perché dare la colpa solo a lui?
    Eva tiene il piede in due scarpe ricordiamocelo è una donna fragile per niente forte
    Perché lui non gli interessa un altro figlio ma quando si sono visti parlare e capirsi su questo argomento
    Non lo fanno perché non sono uniti non lo sono mai stati e a lungo andare questa cosa li divide
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che non siano mai stati uniti è falso, nella sesta stagione lo erano moltissimo, ora non lo sono a causa di cose che li hanno divisi.
      E comunque idealmente una coppia si unisce nei momenti di difficoltà, molte in realtà si dividono.
      Una cosa è amare una persona con tutti i suoi difetti, cosa che lei ha sempre fatto e che continua a fare, un'altra è che quella persona dal rapporto prenda solo e dia ben poco. Eva c'è sempre stata per Robert, lui invece per lei molto poco: è per questo che do maggiori responsabilità a lui ed è in tal senso che mi spiego l'avvicinamento con Christoph.
      Infatti io avrei preferito un Robert sincero e brutale che dicesse ad Eva: "Ho già Valentina, un altro figlio non lo voglio e non mi serve", le avrebbe fatto del male ma almeno sarebbero venuti fuori allo scoperto.
      Senza contare che spesso non la rispetta totalmente nemmeno come madre di Valentina
      Giò

      Elimina
    2. Se tra i due non c'è comunicazione la colpa è di Eva, perché lei non si apre con il marito, non parla con lui. Che ne sa che Robert non la capirà? Lei non gliela da questa possibilità di starle vicino. Anche se gli deve gridare contro, lo deve indultare( per dire) lo faccia, ma che si apra con lui. Invece lei ogni volta che ha un problema puntualmente cerca un altro. Poi non sono d'accordo sul fatto che si sia invaghita di Christoph per via dei problemi con Robert, perché se uno ama il marito, cerca di salvare il matrimonio, non va a cercarsi un altro uomo. Robert ha avuto due donne che gli hanno fatto la corte ( Tina e Madeline) ma non gli hai mai mancato di rispetto come ha fatto lei. Mary2

      Elimina
    3. E perché Robert è mai stato un grande comunicatore?
      A me non risulta, nè con Miriam, né con Eva.
      Oggettivamente se in una coppia non c'è comunicazione la colpa è di entrambi e anche in questo caso lo è, sia di Robert che di Eva.
      E comunque non è vero che Eva non ha mai dato la possibilità di starle vicino, bisogna anche analizzare caso per caso: nella questione figlio Robert ha fatto una figura misera, nella questione post Carpazi lei comunque si rivolge a un terapeuta.
      Sono d'accordo che Eva avrebbe dovuto mettere le carte in tavola.
      Io non ho detto che si è invaghita di Christoph a causa dei problemi di Robert, dico solo che più è passato il tempo più Robert ha dimostrato di non capire la moglie e tutto ciò che la riguardava, i suoi sogni, i suoi dolori, i suoi desideri etc...
      E in questo vuoto si è inserito Christoph, che invece ha studiato bene e capito Eva e le sue frustrazioni e per quanto inspiegabile ha costruito un'intesa con lei.
      Che ci può fare Eva se Robert ad un certo punto è diventato un estraneo per lei?
      Basti pensare all'intrigo di Christoph con l'editore: Christoph seppure con un intrigo "aiuta" Eva a realizzare un sogno professionale, segno che la conosce bene.
      E' questa la chiave di lettura del triangolo con Christoph: Christoph per quanto negativo ha studiato, capito ed entrato in sintonia con la "preda", Robert no, anzi ha fatto la figura di quello che non capisce nulla della moglie.
      Robert ai sogni professionali di Eva ci ha mai pensato?
      Giò

      Elimina
  6. È quello che penso anch'io Mary2
    la vedo come lei io non riesco a scusare e tanto meno capire Eva
    Proprio non ha scusanti
    Andrea

    RispondiElimina
  7. E comunque la scena con Tina ha messo davvero in evidenza tutto il dolore di Eva per non essere riuscita a dare un figlio a Robert.
    Secondo me il dolore per lei è doppio: non aver messo al mondo un figlio e anche la consapevolezza che il marito non lo volesse chissà quanto.
    E poi si ritrova davanti una Madeleine qualsiasi che invece un figlio a Robert lo ha dato, senza contare il racconto di lei sul fatto che Robert sarebbe stato il primo grande amore. Per una donna è particolarmente frustrante e doloroso.
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è affatto vero che Robert non ha mai pensato ai sogni professionali di Eva, se non fosse stato per Robert che la spronava e l'aiutava con la storia di Emil e Gundula Eva non avrebbe mai pubblicato il libro su Emil e Gundul, e anche in questa stagione quando ha scoperto che l'editore era un intrigo di Christoph, anziché distruggere questa opportunità e dirgli la verità, l'ha lasciata partire con Christoph pur sapendo cosa rischiava, pur di fargli realizzare il suo sogno. Al livello lavorativo Robert l'ha sempre appoggiata. Poi per la storia del figlio, anche se Robert lo volesse, Eva non può darglielo, non credo sarebbe carino dirle voglio un figlio sapendo che lei non può darglielo, anche per la storia della maternità surrogata quando la presunta madre si è tirata indietro, Eva ha sofferto e anche per questo che secondo me che Robert ha deciso di lasciar perdere l'avere un bambino, per evitarle ulteriori sofferenze. Poi come dice Andrea non riesco a capire e a scusare Eva per questo suo avvicinamento a Christoph. Comunque io ci spero ancora a un figlio per Eva e Robert, credo che alla fine l'avranno. Mary2

      Elimina
  8. Li conosco meglio di te i verbi,te lo assicuro.
    Massimo

    RispondiElimina
  9. Ribadisco che la maggior parte di voi non sa nemmeno scrivere,figuriamoci pensare criticamente.

    RispondiElimina