giovedì 13 giugno 2019

Tempesta D'Amore: Patrick Dollmann sarà il nuovo protagonista?


Nelle puntate tedesche di Tempesta D'Amore Patrick Dollmann ossia Henry Achleitner è più che mai al centro della scena per via della sua relazione con Denise ma anche a causa dei numerosi intrighi in cui è coinvolto. 

Patrick Dollmann ha rilasciato un'intervista al riguardo, spiegando di trovarsi molto bene sul set, anche se non è abituato a recitare in produzioni televisive, dicendosi disponibile ad un eventuale ruolo da protagonista della sedicesima stagione, anche se ancora non è detto. Speculazioni più che altro ventilate dai fans che non possono che fargli piacere.

L'attore ha svelato anche un interessante retroscena; se non fosse stato per un fattore anagrafico, avrebbe potuto interpretare Joschua Winter, ruolo per il quale si era presentato ai provini ma non sarebbe risultato credibile come figlio di Robert, visto che tra i due interpreti c'è una differenza d'età di soli sei anni (contro i quattordici dell'accoppiata Patané/Schneider). La produzione, apprezzandolo, lo hai poi richiamato per sostenere il provino che lo ha portato a diventare Henry.

6 commenti:

  1. Speriamo di no però ho la sensazione che sarà lui il prossimo protagonista .mi rimane solo il dubbio che se lo volevano protagonista non lo avrebbero reso così indigesto e negativo in questo finale di stagione.l antagonista femminile sarà ancora Annabelle? Visto che di intrighi insieme se la intendono eli

    RispondiElimina
  2. Personaggio alquanto deludente e per quanto riguarda l'attore speravo decisamente meglio.
    Questa sua deriva negativa penso sia il preludio per la sua uscita di scena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo in pieno su tutto. Mi aspettavo ben altro.
      Non credo proprio sarà il nuovo protagonista.
      Credo anche io che uscirà di scena.
      Giò

      Elimina
  3. Se Annabelle resta per la prossima stagione devono inventarsi qualcosa di davvero eclatante per non fare in modo che venga arrestata dopo un omicidio, la falsa paternità e tutto il resto. Vane

    RispondiElimina
  4. Non scherziamo come protagonista anche no
    Andrea

    RispondiElimina
  5. Mesi fa lo avevo pronosticato.

    Patrizia Dietrich Fan

    RispondiElimina