domenica 16 giugno 2019

Tempesta D'Amore: Le Pagelle dal 9 al 15 giugno 2019


Importanti svolte hanno segnato gli episodi di Tempesta D'Amore in onda da domenica 9 a sabato 15 giugno 2019. Le Pagelle si concentrano su Eva [VOTO 2], la cui condotta continua ad essere ambigua e decisamente poco seria. Robert [VOTO 6], pur avendo captato qualcosa, continua ad essere fin troppo comprensivo nei suoi confronti. Christoph [VOTO 0] sta, come sempre, dando sfogo ad una delle sue fissazioni. Xenia [VOTO 4] ha le sue ragioni ma sbaglia i metodi, risultando anche pesante.

Troppo comprensiva anche Denise [VOTO 5] nei confronti della sorella Annabelle [VOTO 2] e di Joschua [VOTO 5] che, in modo superficiale, tenta di fare il bello ed il cattivo tempo. Da bocciare tutta la vicenda di André, assurda e sensa senzo. 

10 commenti:

  1. Concordo con i voti. La storia di Andrè ridicola al massimo...Daniela M.

    RispondiElimina
  2. Infatti è poi perché li hanno fatti ritornare a Eva e Robert loro erano i protagonisti boo non è che gli altri sono ritornati come loro

    RispondiElimina
  3. Mah Robert ne esce tutto sommato abbastanza bene non si può dire lo stesso di Eva che praticamente l'hanno demolita e gli hanno fatto fare cose senza senso
    Comportamento poco serio è la definizione giusta Ilenia è una Eva che non si può guardare
    Andrea

    RispondiElimina
  4. Konstantin e Moritz,Alfons ed il gemello,ora Andrè e Schwab; i sosia passano tutti dal Furstenhof? Bah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh le storie dei gemelli hanno avuto un senso e un significato per le trame ma le storie dei sosia a parte Sophie e Julia no.
      Giò

      Elimina
  5. Intendevo dire che lo stratagemma narrativo dell'immagine allo specchio è un pò consunto,ormai.

    RispondiElimina
  6. Perchè Denise deve essere così succube della sorella da acconsentire a mentire sul bacio? Cosa deve subire ancora per svegliarsi? Questo era quello che dicevo la settimana scorsa quando dicevo che non mi fa pena ma rabbia
    E poi santo dio ma chi la veste? Quel cappotto a quadri coi pantaloni corti grida vendetta
    Patriziaforever

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah,vero Patrizia: mai come quest'anno i costumisti stanno danno il peggio di loro nel vestire le attrici!

      Elimina
    2. Tutte vestono male, non solo Denise

      Elimina
    3. Patriziaforever credo che certi estremismi (che sono poco verosimili concordo) siano funzionali a livello di trame e interazioni tra personaggi.
      Essendo Annabelle aggressiva in tutti i sensi e sotto tutti gli aspetti, Denise deve esserne il contrario, per creare ancora di più il contrasto tra l'una e l'altra.
      Giò

      Elimina